COSA ACCADE NELLA TESTA DI UN UTENTE PRIMA DI EFFETTUARE UN ACQUISTO?

cosa accade nella testa di utente prima di fare un acquisto?

Un e-commerce è bello, fantastico, praticamente uno splendore MA SOLO SE RENDE. Per rendere DEVE generare vendite; ci sono processi che si scatenano nella testa dell’utente prima di fare un acquisto che è bene conoscere, sono una sorta di step graduali, spesso sottovalutati (poiché tutti abbiamo fatto acquisti), ma in realtà focalizzare l’attenzione su questi step renderà più semplice anche l’impostazione del sito web e-commerce.

SCOPRI I 5 STEP

Gli step sono:

1) CONSAPEVOLEZZA: l’utente viene a conoscenza di un determinato prodotto tramite diversi canali (tv, radio, carta, internet, …) in questo step quindi l’utente si rende consapevole dell’esistenza di un determinato prodotto.

2) INTERESSE: l’utente ha interesse per un prodotto, questa fase non è detto che avviene al momento della consapevolezza; ad esempio anche noi possiamo vedere un brand che produce sedie per ufficio e inizialmente non ci stimola interesse, ma se dopo pochi mesi apriamo un ufficio ci viene subito in mente quel determinato brand.

3) RACCOLTA INFORMAZIONI: A questo punto l’utente è veramente un POTENZIALE ACQUIRENTE, in quanto comincia a confrontare il nostro prodotto con altri, e comincia a giudicarlo; in questa fase i maggiori gradi di giudizio sono:

  • Recensioni di altri utenti;
  • Prezzo;
  • Qualità;
  • Sito web
  • Nome del brand.

Infatti un utente prima di fare un acquisto si deve fidare anche del sito e del brand, a dirla tutta molti preferiscono acquistare in siti di brand ben conosciuti e dalla reputazione certa piuttosto che in siti di brand sentiti per la prima volta – anche se il prezzo di acquisto è maggiore!

4) IMPEGNO: a questo punto l’utente prende un accordo con il fornitore ed effettua l’acquisto.

5) REFERENZA: Questo probabilmente è lo step più importante, molto più importante dell’acquisto: se l’utente si trova bene, sarà lui stesso la nostra prima pubblicità, lascerà delle recensioni positive e nello stesso tempo potrebbe effettuare ulteriori acquisti; in questa fase l’utente è già iscritto alla nostra newsletter, sarà nostro compito aggiornarlo nella maniera corretta.

Articoli correlati

Lascia un commento